Storie di auto e di persone... una raccolta di testimonianze legate alle storie personali con l'automobile... Si ringraziano tutti coloro che con la loro partecipazione al forum, il loro contributo fatto di immagini e documenti, la loro grande passione, arricchiscono ed impreziosiscono il sito www.kadett.it sia in termini di contenuti che di valori umani
 
Condividi
  sito internet  
 
...
"Storie e racconti ,,
 
Lancia Delta 1500: 30 anni e non sentirli
di Carlo Carugati
Ci sono automobili che nascono già vecchie ed automobili che con il passare degli anni dimostrano ancora la loro vitalità. E’ il caso della Lancia Delta, vettura nata dalla sapiente matita di Giorgetto Giuggiaro
e che lanciata come erede dei successi commerciali della Lancia Fulvia, è stata l’ar...tefice della rinascita e salvezza della Lancia con l’apice dei successi ottenuti nei rally con le versioni 4wd ed integrali.
La Delta presentata nel 1979 venne eletta auto dell’anno per il 1980.
La vettura di cui oggi parliamo è una prima serie con motore 1500 da 85 cv,numero di telaio 31852. Il suo proprietario Carlo, l’aveva ordinata espressamente rosso corsa, dopo aver sostenuto il 2° scritto alla maturità e sollecitò la consegna il 25 luglio dopo aver sostenuto l’esame orale con successo. Trovare una Delta 1500 non era facile, ma la fortuna volle che se ne rese disponibile una dotata di cinture di sicurezza posteriore, probabilmente, considerato il colore, una vettura destinata a qualche concessionario dell’Alto Adige, popolo che era già sensibile ad argomenti legati alla sicurezza come l’uso e la dotazione delle cinture di sicurezza.
Venne immatricolata il 14 agosto del 1980 e il suo primo viaggio fu al Parco della Sicurtà di Valeggio sul Mincio ove venne immortalata nella sua prima foto.
Con questa vettura Carlo si sposò nel 1983 e fece il relativo viaggio di nozze in Val d’Aosta sotto un tempo inclemente con zone ove cartelli riportavano l’avviso “ Chi avanza lo fa a suo rischio e pericolo”.
Verso la fine del 1983, la vettura con soli 20.000 km venne ceduta per ragioni di lavoro ad uno zio. A Carlo spiaceva di dover cambiare la sua vettura e forse è per quello che fece in modo che la vettura “restasse in famiglia”, così tanto per tenerla d’occhio.Nella primavera del 2005 venne a mancare lo zio e la zia che non manifestò l’idea di voler cambiare la vettura, chiese anzi a Carlo di potersi occupare di dare una ripassata alla meccanica ed alla carrozzeria della Delta. La vettura aveva raggiunto gli 87.000 Km ed aveva bisogno di alcune cure e migliorie. Carlo prese di buon grado l’idea ed investì anzi suoi soldi per prepararla al meglio. In cambio la zia gli prestò la vettura per partecipare al raduno in
Valsesia organizzato dal Lancia Classic Team per festeggiare i 100 anni della Lancia. Dopo quella esperienza a Carlo nacque l’esigenza di riportarsi a casa la Delta rosso corsa. Nel Gennaio del 2008 arrivò addirittura a proporre alla zia un cambio alla pari con una stupenda Lancia y del 1998 full optional e con poca strada, ma la zia ringraziando declinò l’offerta. Ma una sera di settembre la zia chiama Carlo e gli dice : “Ho deciso di vendere la Delta !”
Carlo, deglutì e disse: “ Guarda , mi è arrivato giusto stamattina il libretto degli assegni della banca, che ha cambiato per l'ennesima volta nome, è pronto da inaugurare.. Dimmi che importo devo mettere !”
La zia spara l' importo ... In altre occasioni, per altre vetture, con altre persone, Carlo avrebbe sfoderato tutte le sue conoscenze per trattare il prezzo, ma per la sua Delta rossa disse : “Vengo a prenderla domani pomeriggio!!”

Così sabato 27 settembre 2008 era in macchina con suo figlio, che lo accompagnava a riprendere la Delta.
Per strada ripensa a quel 14 agosto del 1980 quando si accesero le due luci di retromarcia e la tirarono fuori dal lavaggio per consegnargliela.... Sembrava ieri ma sono passati più di 28 anni e quante cose sono accadute.....
La Delta parte al primo colpo dopo aver azionato lo starter
Saluti, baci e abbracci e si parte. Carlo, si rese conto che la frizione slittava, ma ormai il dado era tratto e l'obiettivo era arrivare a casa. Non sa come, ma riuscì ad arrivare a casa.
automatico. Dopo averla portata fuori dal garage foto ricordo con la zia che gli consegna le chiavi . Nel parcheggiarla nel suo nuovo spazio riservato in garage, si accorse che anche la portiera posteriore sinistra aveva ricevuto le attenzioni di qualche muro, che probabilmente era ,lui, al suo posto.Tutto questo non toglie che sebbene da preparare, ora la Delta 1500 rosso corsa consegnata nel 1983 a 20.000 Km e ripresa a 89324 Km il 27 settembre 2008 era finalmente ritornata a casa pronta a farsi curare, coccolare e a ripercorrere sicuramente alcuni percorsi che aveva fatto tra il 1980 ed il 1983, sapendo in carburator suo una cosa certa... Che non si separeranno mai più !
Buon trentesimo compleanno Lancia Delta 1500 rosso corsa .
Carlo Carugati (Brescia)
 
...
 
     
Contatore visite gratuito
 
online dal 15-04-2008